Cinema, cinema e cinema

Cinema a Cremona
Tapirulan, benemerita associazione di Cremona che si occupa di illustrazione e dintorni pubblicando libri, organizzando eventi e promuovendo autori, mi ha invitato a partecipare alla mostra intitolata 33T d’autore: i manifesti dei film di Ugo Tognazzi (se uscissero oggi).

Nell’ambito della rassegna Cremona per Ugo, che celebra il venticinquennale della scomparsa del grande attore, gloria cittadina e nazionale, Tapirulan “ha chiesto ad alcuni tra i più interessanti illustratori e grafici italiani” di rifare i manifesti di trentatrè dei film interpretati da Tognazzi.

A me, nonostante avessi chiesto La vita agra di Lizzani, è stato assegnato In nome del popolo italiano di Dino Risi.

Come si può vedere la lista dei partecipanti annovera gente bravissima e famosissima, più il sottoscritto.
Ringrazio Fabio e l’associazione per avermi invitato. La mostra sarà visitabile fino a gennaio.


Cinema a Sassari
Il Festival internazionale del Cinema urbano DocSS, che si tiene a Sassari in questi giorni, mi ha affidato, per voce dell’ottimo curatore Sergio Scavio, la realizzazione dell’immagine-simbolo di questa prima edizione.

DocSS vorrebbe “raccontare la città come orizzonte concettuale e materiale” e si fregia di un programma ricco e molto ben selezionato fra anteprime, omaggi e film in concorso. Gli organizzatori mi hanno gentilmente ospitato a Sassari per i primi due giorni del festival e fra una mangiata e l’altra ho potuto vedere tre film.
Tutti belli, ma uno non lo dimenticherò facilmente. Si intitola Per Ulisse e ho avuto la fortuna di poter stringere la mano al suo autore, Giovanni Cioni.

E cinema a Los Angeles
Variety, gloriosa rivista di Los Angeles bibbia del cinema hollywoodiano fondata nel 1905, mi ha chiesto un’illustrazione a commento di un articolo che parla di cinema e tv (“there is so much good TV on nowadays; no one wants to invest time watching a screener for a movie that may or may not be good when there’s so much TV to watch”).

Sotto l’attenta guida dell’art director Vanessa Morsse, persona gentilissima e paziente, ho prodotto la perla qua sotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *